19 marzo 2019

Testo di Greta Massimi

Tutti a teatro per il nuovo spettacolo del duo di Colorado per una serata all’insegna del divertimento

duo andrea e simone

Il duo “Andrea e Simone” a teatro con “È tutto senza senso”.

È tutto senza senso è il titolo scelto dal pescarese Andrea D’Andreagiovanni e Simone Gallo, famosi come “Andrea e Simone”, il duo che ha allietato le serate del pubblico di Colorado su Italia Uno a partire dal 2010. Gli artisti si esibiranno sabato 23 marzo, presso il Teatro Comunale di Città Sant’Angelo, alle ore 21,00.

Lo spettacolo, un mix di satira, musica e cabaret, nasce dall’intento di voler stigmatizzare le “tante cose senza senso che stanno accadendo nel mondo” e suscitare una riflessione all’insegna del divertimento. Da qui il concept di uno “spettacolo senza un filo logico” cui gli spettatori sono invitati al fine di dare “un senso alla serata”, passando in rassegna le tematiche attuali della società odierna quali il consumismo e le criticità della politica e del mondo del lavoro…  a partire da Nothing – per la persona che ha già tutto! La nuova trovata commerciale, ideata da un noto brand e in vendita online per recapitare ai suoi acquirenti una “preziosa” confezione di plastica per trovare proprio “un bel niente”! sarà una delle tematiche protagoniste dello show. Uno spettacolo psicologico e contorto, ma nel quale, con sagacia, il duo comico condurrà il proprio pubblico, ragguagliandolo circa le insidie delle speculazioni del mercato. Infine il cantautore Antonio Martino chiuderà la serata esibendosi con una sua canzone che titola “è tutto senza senso”.

“Andrea e Simone” lavorano attualmente in televisione e a teatro (anche singolarmente). All’attivo vantano numerose collaborazioni. Per citare le più note ricordiamo nel 2008 la loro presenza nel cast del programma “Vieni avanti cretino” per la regia di Pier Francesco Pingitore o la loro frequentazione nel laboratorio di “Zelig” di Roma.  A “Colorado” su Italia 1 divennero famosi al pubblico per lo sketch delle Valigie.

Per partecipare allo spettacolo, consigliato dai 16 anni per i temi affrontati, è possibile prenotare al numero 328 2628573. Il biglietto ha un costo di 15 euro.

 

PrintFriendly and PDF