19 luglio 2018

Oltre allo straordinario mix di musica internazionale in grado di soddisfare l’anima del popolo dei festivalieri che dal 26 al 29 luglio prossimi si riverserà tra le piazze e le spiagge di Vasto (CH) per la sesta edizione del Siren Festival 2018, gli organizzatori hanno pensato bene di appagarne anche il corpo grazie allo street food gourmet del talentuoso Nicola Fossaceca del ristorante Al Metrò di San Salvo (CH).

Triglia in skapece espressa (ph. sito ristorantealmetro.it)

Triglia in skapece espressa (ph. sito ristorantealmetro.it)

Il giovane chef abruzzese con una stella Michelin cucita sulla casacca, membro dell’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe nonché del consorzio Qualità Abruzzo, infatti, da giovedì 26 a sabato 28 luglio, dalle 19 alle 24, nei giardini di Palazzo d’Avalos proporrà il suo aperitivo a base di Birra del Borgo, Arancino di riso e ventricina e Polpetta di tonno e guacamole, al quale si aggiungeranno per cena alcuni grandi classici del suo menù come la Triglia in skapece espressa; Ravioli di pane, burro, alici e bottarga; Polpo arrosto con maionese di polpo agli agrumi e lattuga di mare; per chiudere con Bomboloni alla crema.

Giardini di Palazzo D'Avalos (ph. Ivan Masciovecchio)

Giardini di Palazzo D’Avalos (ph. Ivan Masciovecchio)

Musica & Cibo di assoluta qualità per un festival che in sole cinque edizioni ha proiettato la periferica cittadina adriatica sulle rotte dei principali raduni indie rock europei, caratterizzandosi per i suoi set sparsi tra piazze e giardini affacciati sul mare – a cominciare dal main stage di piazza del Popolo, proprio di fianco al monumentale Palazzo D’Avalos –, tutti raggiungibili con una breve e piacevole passeggiata di pochi minuti, godendo allo stesso tempo dell’incredibile spettacolo offerto dal golfo d’oro che si allarga all’orizzonte fino ad abbracciare il Gargano; un panorama unico e straordinario che ha rappresentato fin da subito il vero valore aggiunto del festival, sfondo ideale per selfie d’ordinanza.

PrintFriendly and PDF