8 ottobre 2019

Alla presenza di una delegazione del CAI di Guardiagrele (CH), il prossimo sabato 12 ottobre, dalle ore 12, nel comune bolognese di Castel San Pietro si inaugurerà un percorso pedonale-escursionistico dedicato alla Brigata Maiella, la storica formazione partigiana abruzzese, unica ad essere decorata con la Medaglia d’oro al valor militare alla bandiera. Alla cerimonia del taglio del nastro interverranno il sindaco Fausto Tinti ed il presidente dell’ANPI di Castel San Pietro, Davide Cerè. Saranno inoltre presenti il gruppo di cammino Buonumore Walking ed il Vespa Club cittadino.

ph. sito fondazione Brigata Maiella

ph. sito fondazione Brigata Maiella

Il tracciato ad anello di circa 5.3 chilometri parte e termina presso la passerella pedonale della Fegatella, sul torrente Sillaro. Presenta una difficoltà bassa in quanto è stato pensato per essere percorso agevolmente da tutti, anche da bambini o persone senza uno specifico allenamento. Ripercorre idealmente i passi che i liberatori del 2° corpo polacco dell’VIII armata britannica compirono nel loro avvicinamento alla città, liberata dall’occupazione nazi-fascista il 17 aprile 1945. Tra essi, anche i valorosi patrioti della Brigata Maiella i quali, dopo aver contribuito alla liberazione dell’Abruzzo, risalirono la Penisola per contribuire alla liberazione di diversi centri delle Marche, dell’Emilia Romagna e del Veneto, sciogliendosi ufficialmente a Brisighella (RA) nell’estate del 1945.

PrintFriendly and PDF