7 aprile 2018

In attesa del calendario ufficiale degli eventi, proseguono le anticipazioni delle iniziative organizzate dalla Regione Abruzzo per il prossimo Vinitaly – il salone internazionale dei vini e distillati in programma a Verona da domenica 15 a mercoledì 18 aprile – incentrate soprattutto sulla celebrazione del 50° anniversario della DOC Montepulciano d’Abruzzo.

vini17_ 052Coordinato dal giornalista Giorgio D’Orazio e dal sommelier Nicola Roni, martedì 17 aprile, alle ore 13.30, negli spazi dell’Enoteca Regionale all’interno del padiglione 12, è in programma l’incontro “Le radici del futuro” che vedrà la partecipazione di diversi produttori abruzzesi ed al quale seguirà una degustazione di Montepulciano d’Abruzzo di annate comprese tra il 1968 e il 2017. All’evento interverranno Nicola D’Auria, neo presidente nazionale Movimento Turismo del Vino; Dino Pepe, assessore alle Politiche agricole della Regione Abruzzo; Valentino Di Campli, presidente Consorzio di Tutela Vini d’Abruzzo.

Di seguito l’elenco dei produttori e le relative annate dei vini:
Francesco Paolo Valentini (1968), Emidio Pepe (1970), Piero Cornacchia (1977), Stefania Bosco (1978), Camillo Montori (1982), Alice Pietrantonj (1983), Tonino Verna Cantina Tollo (1990), Dino Illuminati (1993), Federico De Cerchio (1998), Enrico Marramiero (1998), Umberto Buccicatino (2002), Rocco Pasetti Contesa (2004), Chiara Ciavolich (2008), Nicola Tartaglia (2015), Gaetano Carboni (2016), Adolfo De Cecco (2016), Pier Carmine Tilli (2016), Enrico Cerulli Irelli (2017), Emilio Rapino (2017), Paolo Savini de Strasser (2017), Lamberto Vannucci (2017).

PrintFriendly and PDF