18 giugno 2019

Dopo Firenze, Roma, Bologna e Torino, arriva anche in Abruzzo la Cocktail Week, il festival che per un’intera settimana celebrerà l’arte del bere bene e, soprattutto, della miscelazione. La kermesse nasce dall’incontro di alcuni bartenders abruzzesi riuniti per l’occasione nella neonata associazione B.A.R. (Bartenders Abruzzesi Riuniti) con l’obiettivo di fare gruppo e creare qualcosa di interessante e di nuovo sul territorio regionale, cercando di dare un valore aggiunto al settore bar in primis ed a quello dell’ospitalità abruzzese in generale.

cocktailLa manifestazione – che sarà presentata ufficialmente il prossimo 9 luglio durante una conferenza stampa al locale Mila di Pescara – prenderà il via da lunedì 15 a domenica 21 luglio, giornata durante la quale negli spazi del Lido Aurora di Pescara si svolgerà l’evento finale con l’incontro di tutti i locali aderenti. Hanno confermato la partecipazione all’Abruzzo Cocktail Week: Fuori Uso (Pescara), La Nuova Lavanderia (Pescara), White Cliff (Pescara), Mila (Pescara), Blind Pig (Pescara), Different (Pescara), Bar Roma (Vasto), Bolla (Roseto degli Abruzzi) e Public Enemy (L’Aquila).

Durante la settimana di svolgimento dell’evento, ognuno di questi locali proporrà il proprio cocktail di rappresentanza realizzato con l’utilizzo di un ingrediente tipico abruzzese o di un distillato con brand  abruzzese oppure mediante una preparazione home made  ottenuta con un prodotto tipico della nostra regione. Prevista, inoltre, la presenza di ospiti speciali e bartenders abruzzesi che lavorano fuori regione. In programma anche masterclass sulla spiaggia, incontri sul rum e gin rivolti al grande pubblico ed altre due masterclass per addetti ai lavori sul tema dell’ospitalità.

PrintFriendly and PDF