22 giugno 2019

L’acronimo ricorda quello di una nota associazione ambientalista. Qui però non si tratta di difendere la natura o qualche specie animale in via di estinzione, bensì di promuovere e far conoscere ad un pubblico sempre più vasto l’universo vitivinicolo abruzzese rappresentato per l’occasione da quattordici produttori attivi sul territorio regionale. Stiamo parlando del VWF ovvero il Vestina Wine Festival, l’evento organizzato dall’associazione culturale Settecentocinquanta in collaborazione con la vineria Pan & Caccos di Montesilvano (PE), in programma il prossimo giovedì 5 luglio, dalle ore 19.30.

Si andrà quindi alla scoperta dei vini delle cantine Masciarelli Tenute Agricole (S. Martino sulla Marrucina), La Quercia (Morro d’Oro), Valle Martello (Villamagna), Nic Tartaglia (Alanno), Biagi (Colonnella), La Vinarte (Santa Maria Imbaro), Margiotta (Pratola Peligna), Il.Da Vini (Ortona), Tenuta De Melis (Penne), Cingilia (Cugnoli), Paride D’Angelo (Pianella), Tenuta Secolo IX (Castiglione a Casauria), Fattoria Rose Rosse (San Valentino in Abruzzo Citeriore), Antonacci (Penne).

La serata prevederà una degustazione di 4 calici a scelta con aperitivo rinforzato  a buffet con ticket in prevendita al prezzo di € 13 (€ 15 direttamente in loco) acquistabile chiamando ai numeri 331 2893030 (Pan & Caccos) – 388 1178723 (Enoteca Decanter, Pescara) – 338 3323796 (Associazione Settecentocinquanta).

PrintFriendly and PDF