8 agosto 2019

Tutto pronto per la sesta edizione di MIELINFESTA, un progetto realizzato grazie alla sinergia dei quattro Parchi della regione Abruzzo

Gran Sasso d'Italia dal versante teramano.

Una panoramica del Gran Sasso d’Italia dal versante teramano. (ph.: Alessandro Petrini).

Dal 9 all’11 agosto 2019, nel comune di Montebello di Bertona, avrà luogo il convegno “Bee Natural Festival”, accompagnato da un ricco calendario di eventi messi in campo per valorizzare il settore apistico.

Un programma ambizioso quello di “Mielinfesta 2019” che ha trovato il suo coronamento grazie alla sinergia del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, del Parco Nazionale della Majella ed il Parco Regionale Sirente Velino, la cui volontà comune è quella di sensibilizzare e promuovere la conoscenza del mondo delle api (fondamentali per la conservazione della biodiversità naturale) e, più in generale, delle produzioni apistiche presso la comunità.

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. (ph. Mauro Vitale)

Una foto del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (ph.: Mauro Vitale).

Molto spesso il ruolo degli insetti “impollinatori” non viene debitamente riconosciuto sebbene sia di prioritaria importanza per la salvaguardia dell’eterogeneo mondo vegetale, specialmente nelle aree protette. Infatti i cambiamenti climatici richiedono sempre più un’azione virtuosa da parte dell’uomo per ridurre l’impatto delle attività antropiche sull’ecosistema, cercando di diminuire l’inquinamento e l’erosione delle risorse naturali.

Da qui la scelta di allestire iniziative sia di carattere scientifico, come nel caso del convegno Bee Natural Festival, Pratiche di apicoltura naturale nel mondo realizzato grazie al contributo dell’Associazione culturale Montanari Bertoniani, ma anche manifestazioni divulgative per avvicinare il pubblico di ogni età.

Parco Naturale Regionale Sirente Velino. (ph. Mauro Vitale)

Uno scorcio del Parco Naturale Regionale Sirente Velino (ph.: Mauro Vitale).

Il programma della manifestazione si concluderà con il Concorso per il miglior miele dei Parchi d’Abruzzo, rivolto agli apicoltori, la cui premiazione avverrà ad Assergi, il 19 ottobre, presso la sede del Parco.

Ricordiamo inoltre che a L’Aquila, il 27 settembre, in occasione di “Sharper, la notte dei Ricercatori”, per tutti gli appassionati di miele si terrà la mostra mercato dei mieli abruzzesi, nonché attività di educazione alimentare rivolte ai bambini e degustazioni guidate per conoscere le varie tipologie di questo prezioso nettare presenti in Abruzzo e fuori regione.

La scheda di partecipazione al concorso può essere scaricata dai siti ufficiali dei Parchi: www.parcoabruzzo.it, www.parcomajella.it, www.gransassolagapark.it, www.parcosirentevelino.it e dovrà pervenire, all’indirizzo dei rispettivi Enti di gestione, unitamente ai campioni di miele, entro la data del 20 settembre 2019.

 

PrintFriendly and PDF