11 luglio 2018

La lirica protagonista sulle colline del Medio Vomano.

Festival ArteinCanto.

Foto Festival ArteinCanto.

Importante appuntamento con il Festival ArteinCanto che avrà luogo dal 12 al 21 luglio 2018, nei comuni di Basciano, Castelli e Penna Sant’Andrea. Giunto alla sua undicesima edizione, organizzato dall’Associazione culturale “Il Cantiere delle Arti”, il festival vede la direzione del M° Luciano Di Pasquale. La Rassegna sarà inaugurata dal Concorso internazionale di canto lirico ArteinCanto, che si pregia della partecipazione di cantanti provenienti da diversi paesi europei e non solo.

La competizione si svolgerà nella sala polifunzionale di Penna Sant’Andrea il 12 e 13 luglio e la premiazione si terrà alle ore 21:00, in Piazza Porta Penta a Basciano, con il Gran Galà dei finalisti la sera del 14 luglio. La commissione provvederà a valutare i concorrenti e ad assegnare i quattro premi in denaro. Al pubblico spetterà il compito di conferire un riconoscimento al proprio cantante preferito mediante votazione.

I premi e il riconoscimento al “miglior giovane” saranno invece assegnati ai partecipanti dalla Giuria di esperti composta da: Manuela Formichella, Isabella Crisante, Massimiliano Caporale, Luciano Di Pasquale, e dal presidente di giuria il M° Massimiliano Becco Gagliardo. I cantanti designati, si esibiranno al Concerto dei vincitori il 15 luglio, alle ore 21,00, in piazza Roma a Castelli, accompagnati al pianoforte dal Maestro Isabella Crisante, cantando le più famose arie d’opera del proprio repertorio.

Un altro evento è previsto il 19 luglio, ore 21,00, nella Chiesa-auditorium di Santa Giusta di Penna Sant’Andrea, con il Concerto Barocco del soprano Manuela Formichella ed il basso baritono Luciano Di Pasquale, accompagnati dall’ “Ensemble Musiqua” costituita dai musicisti Giacomo Coletti, Giovanna Barbati, Chiara Tiboni.

Il 21 luglio si esibiranno nel concerto finale “Scene d’opera”, i partecipanti al corso di perfezionamento di canto lirico “Giovani all’opera”, curato dai Maestri Luciano Di Pasquale e Massimiliano Caporale e con la collaborazione dei pianisti Giusi Fatica e Federico Del Principio, con la messa in scena di alcune delle più celebri arie e duetti d’opera con la regia di Isabella Crisante.

Il progetto è reso possibile grazie al contributo dei Comuni di Basciano, Castelli, Penna Sant’Andrea, della Banca di Credito Cooperativo di Basciano e del Consorzio B.I.M. Di Teramo.

PrintFriendly and PDF