18 settembre 2018

Dopo le precedenti uscite di aprile da Gessopalena a Casoli e di fine agosto sempre da Gessopalena ma con destinazione Torricella Peligna e Montenerodomo, la cooperativa Terracoste di Torino di Sangro organizza per domenica 30 settembre una nuova escursione della memoria lungo la Linea Gustav, l’asse difensivo eretto dai tedeschi durante la Seconda guerra mondiale dalla foce del fiume Sangro sull’Adriatico a quella del Garigliano sul Tirreno per ostacolare la risalita dell’esercito alleato verso il Nord Italia.

Il Sacrario dei Limmari a Pietransieri (ph. archivio Terracoste)

Il Sacrario dei Limmari a Pietransieri (ph. archivio Terracoste)

Il cammino partirà alle 8.30 dalla Piazza dei Limmari nella frazione di Pietransieri di Roccaraso con arrivo a Castel di Sangro dopo circa 10 chilometri di facile sentiero. Dopo la visita al Sacrario eretto in memoria dei 128 civili trucidati dai nazisti il 21 novembre del 1943 ci si dirigerà verso Castel di Sangro affrontando un percorso panoramico pianeggiante con tratto finale in discesa. Passando per Roccacinquemiglia si raggiungerà il Museo civico Aufidenate nel capoluogo sangrino con la nuova sezione dedicata alla Seconda guerra mondiale recentemente inaugurata. Il trekking sarà accompagnato da letture ed approfondimenti storici.

Il percorso rappresenta parte della sesta tappa del progetto Sulla Linea Gustav. Il Cammino della Memoria, un itinerario turistico ciclo-pedonale lungo circa 130 chilometri che partendo da Torino di Sangro, sulla Costa dei Trabocchi, dopo aver costeggiato il corso del fiume ed essersi addentrato nella parte meridionale del Parco Nazionale della Majella , conduce fino ad Alfedena, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, del quale abbiamo parlato nel dettaglio qui.

Monumento eretto a Pietransieri in ricordo dei caduti (ph. archivio Terracoste)

Monumento eretto a Pietransieri in ricordo dei caduti (ph. archivio Terracoste)

Il costo dell’uscita è di € 15 comprendente colazione e pranzo al sacco che verrà consumato nell’orto botanico del museo. Prima del rientro nel primo pomeriggio verso Pietransieri (con mezzi privati messi a disposizione dalla cooperativa Terracoste), chi lo desidera potrà visitare il centro di Castel di Sangro. Info e prenotazione obbligatoria entro venerdì 28 settembre alle ore 14 ai numeri 328 9685368 / 339 7384228 / 333 7971892.

Print Friendly, PDF & Email

Share