6 giugno 2019

Inserita all’interno della campagna internazionale Food for Change, l’originale escursione someggiata attraverso i campi aperti organizzata dalla Condotta Slow Food L’Aquila per sabato 15 giugno, dalle ore 15, con partenza dall’incantevole borgo di Santo Stefano di Sessanio, consentirà ai partecipanti di poter ammirare, tra le altre, la fioritura della gustosa Lenticchia di Santo Stefano di Sessanio, una delle eccellenze dell’agroalimentare abruzzese, tutelata con il marchio dei Presìdi da Slow Food.

ph. sito santostefanodisessanio.biz

ph. sito santostefanodisessanio.biz

Nel corso dell’escursione organizzata in collaborazione con l’associazione Gira e Rigira di Santo Stefano di Sessanio ci sarà un incontro con il titolare dell’azienda agricola Ciarrocca – coltivatore di lenticchie da tre generazioni – il quale presenterà e descriverà il suo lavoro e le caratteristiche del prezioso prodotto. Previsto anche un intervento da parte di rappresentanti della condotta aquilana centrato sui progetti che l’associazione sta portando avanti per la tutela della biodiversità, con particolare attenzione a quello dei Presìdi. Il cibo buono, pulito e giusto, infatti, veicolato proprio dalla ricchezza delle varietà colturali, consente oggi di contenere i rischi rappresentati dalla agricoltura intensiva monocolturale, anche in termini di impatto sul cambiamento climatico

lenticchiaL’escursione someggiata nei campi coltivati ai margini del borgo consentirà di comprendere la straordinaria importanza della biodiversità ambientale, a partire dall’eterogeneità dei colori di fioritura. Tutti i partecipanti avranno la possibilità di conoscere e condurre gli asinelli, mentre i bambini potranno cavalcarli a turno per brevi tratti.

Tra degustazioni di prodotti tipici e convivialità, la giornata si concluderà al Residence Il Palazzo con l’intensa ed emozionante fanfara transadriatica proposta dal duo Nostos composto da Irida Gjergji (Albania)e Flavia Massimo (Italia), uno spettacolo onirico e nostalgico per solo voce, viola, violoncello ed inserti elettronici, dal grande impatto emotivo.

PrintFriendly and PDF