7 gennaio 2020

Ospitato negli storici spazi dell’Oleoteca Regionale di Loreto Aprutino (PE), comincerà il prossimo sabato 11 gennaio, alle ore 18, Pagine e Calici, il ciclo di incontri e presentazioni di libri organizzato da Le Sponde-Cultura Ambulante con la collaborazione ed il patrocinio dell’amministrazione comunale, del Comitato Centro Storico Lauretum, del sodalizio Arte Insieme di Loreto Aprutino e di Italia Nostra sezione di Penne.

Veduta di Loreto Aprutino (ph. sito teatrodelparadosso.it)

Veduta di Loreto Aprutino (ph. sito teatrodelparadosso.it)

Il primo appuntamento vedrà la partecipazione del giovane Paolo Fiorucci – meglio conosciuto come Il libraio di notte per via del progetto di libreria-presidio culturale fruibile dalla mattina fino a tarda sera nel centro storico di Popoli (PE) – che presenterà il suo primo libro 21 poesie invece di chiederti come stai insieme al chitarrista finger style  Domenico Gialloreto, con il quale darà vita ad una serata di parole e musica tra brani inediti e pezzi della migliore canzone d’autore italiana, da De André ai giorni nostri, passando per Tenco, Guccini, De Gregori, Paoli, Graziani, Dalla, Fabi, Brunori Sas e altri.

La rassegna Pagine e Calici proseguirà sabato 1 febbraio con la presentazione di Benevolenza cosmica (Adelphi) di Fabio Bacà; sabato 15 febbraio con Terra non guerra (Sometti) di Emanuele Bellintani; per concludersi sabato 29 febbraio con Vinpeel degli orizzonti (Neo Edizioni) di Peppe Millanta. Accompagneranno tutti gli incontri i vini dell’azienda agricola Amorotti di Loreto Aprutino, piccola realtà locale tornata in attività da pochi anni, la cui avvincente storia è possibile leggere nel dettaglio cliccando QUI.

PrintFriendly and PDF