25 maggio 2018

Al via il secondo appuntamento con la Rassegna ‘MusAnima’  questa sera, ore 21,00

musica marco moresco

Marco Moresco

Venerdì 25 maggio, presso l’Auditorium del Conservatorio Musicale di Stato ‘G.Braga’ di Teramo, in via Noè Lucidi, alle ore 21, avrà luogo il secondo appuntamento con la Rassegna Musicale ‘MusAnima’. Protagonisti saranno l’Orchestra Sinfonica Abruzzese con la collaborazione del Conservatorio ‘Braga’ di Teramo, il ‘Casella’ de L’Aquila e il Conservatorio ‘d’Annunzio’ di Pescara. Inoltre la serata sarà arricchita dall’esibizione di tre studenti che eseguiranno brani inediti, accompagnati da tre musicisti.

Gli organizzatori evidenziano come la Rassegna “MusAnima  rientri in un progetto di partnership collaudato da tempo con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, che si pone come finalità quella di offrire ai propri studenti un’opportunità di crescita professionale grazie all’esibizione con professionisti del settore, ancor di più in questa occasione dato che l’Orchestra eseguirà brani scritti dagli studenti.

Nello specifico MusAnima propone 9 prime assolute di composizioni per orchestra sinfonica affidate a giovani autori, 6 concerti a L’Aquila, Teramo e Pescara. Il progetto, itinerante, vuole evidenziare le capacità non solo dei professionisti, ma anche del livello medio alto raggiunto dai giovani che si trovano all’inizio della loro carriera e dei brani composti dagli studenti che mostrano una elevata cifra stilistica.

Questa sera, l’Auditorium di Teramo vedrà sul palco, insieme all’Orchestra, lo studente del Conservatorio ‘Braga’ Stefano Befacchia  che aprirà l’evento con la prima assoluta del suo ‘Preludio’. In seguito ci saranno le esibizioni dei due studenti del Conservatorio de L’Aquila, Ilkay Bora Oder con ‘Celiski’, e Federico Santori, con ‘Il sonno della ragione…’, anch’esse due prime assolute. Ad affiancarli ci saranno i tre musicisti professionisti, Ivan Fedele con ‘Nothar’, Federico Gardella con ‘Grammatica dell’Istinto’ e Alessandra Ravera con ‘Fenice d’Acqua’.

Coordinamento artistico è Stefano Taglietti, la direzione del Concerto sarà del maestro Marco Moresco di cui ricordiamo le molte produzioni di opera barocche e ultimamente, la tournée in Giappone, con l’Orchestra di Roma e la sua collaborazione con il Teatro Marrucino di Chieti e il Teatro Comunale di Teramo come Maestro sostituto.

Il biglietto d’ingresso per il concerto è di 1 euro. 

PrintFriendly and PDF