9 giugno 2020

La seconda puntata, per scoprire le ricchezze del territorio insieme a 34 sindaci dei comuni tra i più belli e rappresentativi d’Abruzzo per rilanciare il settore del turismo

PESCARA 09.06.2020 – Tesori d’Abruzzo presenta la seconda edizione del video “Vi aspettiamo con tutto il cuore”: un’iniziativa di promozione delle bellezze e delle peculiarità del territorio diffuso tramite i canali social della rivista ovvero: sito web www.tesoridabruzzo.com youtube https://youtu.be/FtaHglaOTiw  vimeo https://vimeo.com/427052037  e pagina ufficiale Facebook https://www.facebook.com/tesoridabruzzoweb).

Scurcola Marsicana. (Ph.: Alessandro Petrini).

Scurcola Marsicana. Chiesa SS. Trinità. (ph.: Alessandro Petrini).

Dopo il grande successo della prima puntata, vi portiamo alla scoperta di altri luoghi, altri tesori e luoghi dell’anima da ammirare. Il nuovo spot collettivo, nato dall’idea del direttore Paolo de Siena, il quale ha riunito, per la seconda puntata, altri 34 sindaci della Regione. I primi cittadini dei comuni prescelti hanno partecipato, rispondendo con vivo entusiasmo e, con un proprio contributo video in cui pronunciano la frase “Vi aspettiamo con tutto il cuore”, un caloroso invito a visitare le loro città, presentate dalle suggestive immagini scattate dai fotografi professionisti Giancarlo Malandra e Luca Del Monaco.

Fano Adriano (ph.: Ernesto Regimenti).

Fano Adriano. (ph.: Ernesto Regimenti).

“Vi aspettiamo con tutto il cuore” è un atto d’amore per il territorio e mira a trasformare un periodo difficile in un’opportunità. La necessità di rimanere entro i propri confini regionali, ha forse sviluppato un’attenzione maggiore verso le bellezze che ci sono vicine. Si presenta dunque l’opportunità di riscoprire l’Abruzzo o conoscerne per la prima volta i numerosi aspetti plurali: dalle bellezze artistiche e architettoniche ai giacimenti del gusto alla natura, considerato un vero punto di forza grazie ai suoi quattro grandi parchi nazionali: il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, il Parco Nazionale della Majella e il Parco naturale Regionale Sirente-Velino senza contare le oasi e le riserve minori. Ed è per questo che parte, l’invito a visitare l’Abruzzo, una terra ricca di tesori. Perché dobbiamo essere i primi ad amarla e di primi a valorizzarla, a farci vettori di questi straordinari tesori da scoprire e, attraverso la conoscenza, da amare.

Tortoreto Alto. (ph.: Giancarlo Malandra).

Tortoreto Alto. (ph.: Giancarlo Malandra).

 Si ringraziano per la collaborazione i sindaci di:

Atessa, Capestrano, Caramanico Terme, Casalbordino, Casalincontrada, Castel di Sangro, Castellalto, Castelli, Castiglione Messer Raimondo, Fano Adriano, Fossacesia, Francavilla al Mare, Isola del Gran Sasso d’Italia, Magliano de’ Marsi, Manoppello, Mosciano Sant’Angelo, Ortona dei Marsi, Pacentro, Penne, Pescina, Pianella, Pineto, Ripa Teatina, Rivisondoli, Rocca San Giovanni, San Demetrio ne’ Vestini, Sant’Omero, Scafa, Scurcola Marsicana, Serramonacesca, Taranta Peligna, Tocco da Casauria, Tollo, Tortoreto.

Un ringraziamento particolare è dovuto al giornalista e storico Sandro Galantini, ma anche a Rossella Caldarale, Piergiorgio Greco, Nicolas Pacchione, Alessandro Petrini ed Ernesto Regimenti.

Scafa. Parco del Lavino. (ph.: Luca Del Monaco).

Scafa. Parco del Lavino. (ph.: Luca Del Monaco).

Print Friendly, PDF & Email

Share