15 febbraio 2018

Annunciata in anteprima a fine gennaio sul palco del Meet in Cucina – il congresso sulla cucina d’autore giunto quest’anno alla sua quarta edizione, che abbiamo raccontato qui – il prossimo lunedì 19 febbraio, dalle ore 10.30, negli spazi della Sala Favetta del Museo delle Genti d’Abruzzo di Pescara, sarà presentata ufficialmente Eat Me Home, campagna di sensibilizzazione sul tema dello spreco alimentare ideata dal Dipartimento per la Salute e il Welfare della Regione Abruzzo per favorire un cambiamento nelle abitudini quotidiane rispetto al consumo di cibo, coinvolgendo altresì le strutture ristorative abruzzesi affinché adottino doggy bag realizzate dagli stessi uffici regionali in modo da rendere consapevoli i propri clienti sul valore del cibo che avanza, troppo prezioso per essere lasciato nel piatto.

ph. Ivan Masciovecchio

ph. Ivan Masciovecchio

All’incontro interverranno l’assessore regionale alle Politiche sociali Marinella Sclocco, la dirigente del servizio per il Benessere sociale Flora Antonelli, il segretario regionale Slow Food Abruzzo-Molise Raffaele Cavallo e lo chef Marcello Spadone, titolare del ristorante La Bandiera di Civitella Casanova (PE) e presidente del consorzio di cuochi Qualità Abruzzo. In attesa di conferma anche la partecipazione di Nicola Fossaceca del ristorante Al Metrò di San Salvo (CH).

Al termine dell’iniziativa lo chef dell’Osteria La Corte di Spoltore (PE) Maurizio Della Valle darà vita ad un cooking show utilizzando esclusivamente i cosiddetti avanzi di cucina. Info ai numeri 335 7591348346 2458570.

PrintFriendly and PDF