11 settembre 2019

Una manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, che andrà in scena questo week end nel porto pescarese premiato con “Le Stelle Blu”

luca contoli bicicletta

Luca Contoli, finalista di Italia’s Got Talent, artista contemporaneo acrobatico.

Istituzioni e aziende che hanno il medesimo obiettivo di sensibilizzare e promuovere al grande pubblico, dai più grandi ai più piccini, concetti, prodotti innovativi e comportamenti virtuosi che, come comune denominatore, vedono al loro centro ecologia ambientale, mobilità sostenibile e cicloturismo.

Sono questi i tre assi portanti su cui è stato costruito la fiera ECOMOB EXPO VILLAGE 2019 che si terrà da venerdì 13 a domenica 15 settembre, presso il Porto Turistico Marina di Pescara, una location scelta volutamente in quanto premiata quale porto tra i più ecosostenibili d’Italia, guadagnandosi Le Stelle Blu del Mediterraneo durante la scorsa edizione.

L’evento, realizzato dall’associazione Ecolife e sostenuto dalla Camera di Commercio di Chieti-Pescara, gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, si configura come punto di riferimento nel centro-sud d’Italia come maggiore manifestazione dedicata alla cultura ecosostenibile. Un format che ha conquistato Repower, Ikea e Mario De Cecco, aziende che da sempre si mostrano sensibili verso queste tematiche, contribuendo fattivamente alla creazione dell’evento durante il quale si susseguiranno laboratori e molteplici intrattenimenti adatti a tutte le età. Dallo spettacolo con bicicletta acrobatica di Luca Contoli, finalista di Italia’s Got Talent, artista contemporaneo che sa mescolare sapientemente teatro acrobatico e ciclismo all’attore Roberto Mercadini, poeta, narratore nonché autore del monologo “Noi siamo il suolo, noi siamo la terra; monologo per una cittadinanza planetaria” incentrato sul legame fra ecologia ed economia. Per i più piccoli invece sono state allestite le attività in bicicletta “Bimbimbici” curata dalla Fiab, e “Tweed ride” con abiti e bici vintage, oltre ad un’area dedicata al “riuso”, curata dall’associazione Officina Time.

roberto-mercadini

Roberto Mercadini, poeta e narratore.

Per tutti ci sarà la possibilità di provare la mobilità elettrica con auto, scooter, bike e micromobilità e più di 40 espositori con le nuove proposte di “automotive” provenienti da tutt’Italia e non solo. Sarà possibile inoltre seguire la manifestazione sul web grazie a Radiostart.it con dirette streaming e interviste. Sanno presenti con i loro stand anche il Comune di Pescara, la Regione Abruzzo, la Regione Marche, l’Università di Pescara (UDA) e Chieti (UNICH) e l’ADSU di Teramo.

L’ingresso e il parcheggio sono gratuiti.

PrintFriendly and PDF