14 novembre 2018

Debutterà domenica 9 dicembre in anteprima assoluta, alle ore 17, all’auditorium Flaiano di Pescara, la nuova creazione di CuntaTerra, il nuovo progetto di ricerca e formazione nel campo del teatro, della musica e delle arti popolari ideato dal vulcanico Marcello Sacerdote, che abbiamo raccontato nel dettaglio qui. Scritto, diretto e interpretato dallo stesso Sacerdote insieme a Camillo Chiarieri – storico, divulgatore e narratore abruzzese – lo spettacolo “Primiano, brigante per amore” si ispira alla vera storia di Primiano Marcucci, pastore di Campo di Giove vissuto nell’Ottocento, mettendo in scena una vicenda umana che si inserisce nel contesto della guerra al Brigantaggio combattuta nel Meridione d’Italia all’indomani dell’unificazione sabauda, travalicando la storia personale del protagonista per assurgere a paradigma del malcontento generalizzato e delle difficoltà del vivere che in quegli anni attanagliarono le classi sociali popolari del Sud.

Da sinistra: Camillo Chiarieri e Marcello Sacerdote negli spazi di CuntaTerra

Da sinistra: Camillo Chiarieri e Marcello Sacerdote negli spazi di CuntaTerra

«Questo spettacolo rappresenta l’inizio di una nuova avventura, di un nuovo importante progetto teatrale significativo sia da un punto di vista culturale, sia emozionale – dichiara Marcello Sacerdote –. Una storia che giunge dalle radici profonde della nostra terra, dal cuore della Majella, che necessita di essere riscoperta perché capace di emozionare e, soprattutto, di esprimere una memoria storica fondamentale per comprendere il passato e il presente non solo di noi abruzzesi, ma di tutto il Paese. È un progetto speciale a cui tengo molto perché insieme al teatro ed alla musica popolare dal vivo coinvolge anche l’arte figurativa attraverso la collaborazione con la grafica Marzia Lamelza, l’illustratrice Chiara Scarpone e lo scultore peligno Gianni Colangelo Mad, autori delle originali scenografie che vi invitiamo a scoprire di persona venendoci a trovare a teatro».

A tal proposito segnaliamo che le prevendite si apriranno venerdì 16 novembre a Pescara, Montesilvano, Francavilla al Mare e Chieti (qui l’elenco delle rivendite). Costo dei biglietti € 15 intero, € 10 studenti, € 5 bambini fino a 10 anni. Info e prenotazioni ai numeri 338 7582167 / 340 6152344 / 327 1490811 oppure alla mail ass.cterra@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email

Share