3 novembre 2017

Puntuali come il Natale e la Pasqua tornano anche quest’anno le Cento Cene per Slow Wine, appuntamenti conviviali ideati dalla redazione della guida edita dall’associazione Slow Food in collaborazione con le Condotte di tutta Italia per far conoscere ed apprezzare il vino in virtù del suo senso di appartenenza ad una tradizione agricola unito al talento dell’uomo.

centoceneA Chieti l’appuntamento è per sabato 18 novembre alle ore 20.30 negli ambienti dell’hotel ristorante Iacone (di fronte allo stadio Angelini) dove sarà servita una cena di sei portate – con possibilità di richiedere un’alternativa vegetariana all’atto della prenotazione – a base di Cavolfiore dorato; Strudel di verdure con fonduta; Farro, lenticchie e ventricina; Pappardelle al cinghiale; Ossobuco alla cremolata con bietola; Dessert a sorpresa. In abbinamento una selezione di sei vini scelti tra le cantine premiate dalla guida con il prezioso riconoscimento della Chiocciola, della Moneta e della Bottiglia, nonché tra quelli indicati come Vino Slow, Vino Quotidiano e Grande Vino.

Il costo della serata è di € 40 (35 per i soci Slow Food) comprensivo di una copia della guida Slow Wine 2018 appena pubblicata. Info e prenotazioni inderogabilmente entro il 14 novembre 2017 direttamente al fiduciario Aldo Mario Grifone al numero 339 1784284 (anche Whatsapp) oppure alla mail slowfoodchieti@gmail.com

slow_wine_2018Giunta alla sua ottava edizione, la guida passa in rassegna ben 58 cantine abruzzesi territorialmente suddivise in 21 nella provincia di Teramo, 20 in quella di Pescara, 11 nel Chietino e 6 nell’Aquilano. Nel dettaglio tutti i principali riconoscimenti.

Chiocciole (6)
Provincia dell’Aquila (1): Cataldi Madonna di Ofena
Provincia di Pescara (3): Valentini e Torre dei Beati, entrambe di Loreto Aprutino; Valle Reale di Popoli
Provincia di Teramo (2): Emidio Pepe di Torano Nuovo, Agricola Cirelli di Atri

Bottiglie (9)
Provincia di Pescara (5): Chiusa Grande, De Fermo, La Valentina, Rabasco, Tiberio
Provincia di Chieti (2): Masciarelli, Pasetti
Provincia di Teramo (2): Barba, Strappelli

Monete (6)
Provincia di Teramo (5): Cerulli Irelli Spinozzi, Faraone, Tenuta Terraviva, Tenuta Torretta, Valori
Provincia di Chieti (1): I Fauri

Vini Slow (10)
Provincia dell’Aquila (2): Cerasuolo d’Abruzzo Piè delle Vigne 2015 Cataldi Madonna, Montepulciano d’Abruzzo 2012 Praesidium
Provincia di Pescara (6): Trebbiano d’Abruzzo In Pietra 2016 Chiusa Grande, Cerasuolo d’Abruzzo Le Cince 2016 De Fermo, Rosso Cancelli 2016 Rabasco, Pecorino Giocheremo con i fiori 2016 Torre dei Beati, Montepulciano d’Abruzzo Vigneto di Sant’Eusanio 2015 Valle Reale, Trebbiano d’Abruzzo 2013 Valentini
Provincia di Teramo (2): Montepulciano d’Abruzzo Anfora 2016 Cirelli, Montepulciano d’Abruzzo 2014 Emidio Pepe

Grandi Vini (4)
Provincia di Pescara (1): Montepulciano d’Abruzzo Ris. 2013 Sciarr – D’Alesio
Provincia di Chieti (1): Pecorino Colle Civetta 2015 Pasetti
Provincia di Teramo (2): Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Colle Trà 2013 Strappelli, Trebbiano d’Abruzzo di Mare 2016 Barba

Vini quotidiani (12)
Provincia di Pescara (3): Pecorino 2016 Cingilia, Montepulciano d’Abruzzo 2015 La Valentina, Cerasuolo d’Abruzzo 2016 Tiberio
Provincia di Chieti (2): Montepulciano d’Abruzzo Gianni Masciarelli 2015, Montepulciano d’Abruzzo Ottobre Rosso 2016 I Fauri
Provincia di Teramo (7): Pecorino Cortalto 2016 Cerulli Irelli Spinozzi, Cerasuolo d’Abruzzo Le Vigne di Faraone 2016 Faraone, Montepulciano d’Abruzzo Riparosso 2016 Illuminati, Trebbiano d’Abruzzo Notàri 2015 Nicodemi, Trebbiano d’Abruzzo Terraviva 2016 Tenuta Terraviva, Trebbiano d’Abruzzo San Felice 2016 Tenuta Torretta, Trebbiano d’Abruzzo 2016 Valori

PrintFriendly and PDF