19 giugno 2018

Organizzata dall’ONAV Teramo in collaborazione con l’associazione culturale Settecentocinquanta, venerdì 6 luglio, dalle ore 19.30, nei locali dello stabilimento balneare “I due Fratelli” sul lungomare di Pineto, si terrà la serata Calici in Rosa con degustazione di Cerasuolo d’Abruzzo dei produttori teramani San Lorenzo (Castilenti), Camillo Montori (Controguerra), Centorame (Casoli di Atri), Nicodemi (Notaresco), La Quercia (Morro d’Oro), Faraone (Giulianova), Ausonia (Atri), Biagi (Colonnella).

La torre di Cerrano, presidio litoraneo contro la minaccia ottomana (ph. Mauro Cantoro)

La torre di Cerrano, presidio litoraneo contro la minaccia ottomana (ph. Mauro Cantoro)

«Abbiamo deciso di dedicare una serata alla promozione ed alla riscoperta del Cerasuolo d’Abruzzo perché, per le sue qualità, merita sicuramente un posto tra le grandi eccellenze del nostro territorio – dichiara a Tesori d’Abruzzo Nicola Angelozzi dell’ONAV Teramo –. È un vino versatile, con enormi proprietà organolettiche, che ben si adatta a varie esperienze culinarie. La scelta di portare in degustazione solo bottiglie di cantine della provincia teramana è stata fatta per accentuare e marcare maggiormente la tipicità di questo vino, circoscrivendolo in un’area ben determinata, cercando così di far apprezzare e di rendere il giusto riconoscimento al lavoro dei nostri amici produttori».

Ingresso € 15 con tre degustazioni a scelta ed apericena a buffet. Prenotazione obbligatoria sulla pagina fb dell’evento oppure ai numeri 338 3323796 / 340 2621850. Una degustazione extra in omaggio per gli accreditati entro il 3 luglio.

PrintFriendly and PDF