11 febbraio 2020

Un volume che racconta l’evoluzione di Pineto attraverso la storia del calcio, con la prima squadra che si impose a livello regionale. Silvio Brocco, autore di questo libro, ne ripercorre le vicende dalla fine della seconda guerra mondiale ai primi anni 50; Brocco da 40 anni è dirigente della ASD Pineto calcio, appassionato a questo sport legato alla sua Città sin da bambino. Dedica queste pagine “a tutti gli sportivi che con passione, sacrificio ed impegno hanno contribuito nel tempo alla continuità del calcio a Pineto”.

Tra fotografie e racconti ivi contenuti, emergono i grandi cambiamenti della nostra società, magari fungendo da “molla” per i giovani affinché possano migliorare le relazioni odierne, soprattutto ma non soltanto nello sport, spesso caratterizzate dall’esagerata influenza dei social media e troppo dipendenti dagli aspetti economici. Tornare a vivere il calcio come un divertimento sano, così come in passato era vissuto come occasione per stare insieme e dimenticare le bruttezze della guerra, è una gran bella sfida.

PrintFriendly and PDF