21 ottobre 2018

Dopo la passeggiata negli incantevoli Boschi della Solagna presenti tra la frazione di San Pio di Fontecchio e quella di Opi di Fagnano Alto che abbiamo raccontato nel dettaglio qui, il Centro di educazione ambientale Ilex Torre del Cornone di Fontecchio organizza per domenica 28 ottobre una nuova uscita pubblica e gratuita tra gli altrettanto affascinanti Boschi delle Pagliare tra Goriano Valli e Tione degli Abruzzi, alle pendici della catena del Sirente.

Pagliare di Tione (ph. Parco regionale Sirente Velino)

Pagliare di Tione (ph. Parco regionale Sirente Velino)

Come la precedente, anche questa iniziativa si inserisce nel lancio del progetto della Foresta Modello, un innovativo sistema di gestione sostenibile e partecipato di aree agroforestali, nato in Canada oltre venti anni fa ed attivo in Italia soltanto nell’area delle montagne fiorentine, grazie al quale soggetti pubblici e privati – dalle imprese agricole agli operatori turistici, fino alle associazioni locali – cooperano per promuovere lo sviluppo dei loro territori attraverso progetti di interesse generale. Con il contributo di amministratori pubblici ed operatori privati impegnati in diversi comuni del Parco regionale del Sirente-Velino, in Abruzzo si è al lavoro da tempo per realizzarne una nella media Valle dell’Aterno.

Veduta dei Boschi di Solagna (ph. Ivan Masciovecchio)

Veduta dei Boschi di Solagna (ph. Ivan Masciovecchio)

La passeggiata sarà accompagnata da rappresentanti del CEO di Fontecchio, dal tecnico forestale Marina Paolucci, dallo staff della cooperativa Leaf Lab e vedrà la presenza di alcuni ospiti che si occupano di tutela forestale in Italia e all’estero. Durante il percorso, previsto l’incontro con biologi e persone che con il bosco hanno un rapporto quotidiano, come i ragazzi dell’associazione culturale Il Melo di Nonno Dario con i quali, al termine del trekking, si potrà mangiare insieme alle Pagliare di Tione versando un piccolo contributo di € 10 valido per il pasto e la tessera associativa. Info e prenotazione obbligatoria entro sabato 27 (per il pranzo invece la conferma va data entro giovedì 25) al numero 393 9236714 oppure alla mail tiziano.arboretti@gmail.com

PrintFriendly and PDF