21 marzo 2019

Ospitata nella nuova sede dell’ex convento degli Zoccolanti di Raiano (AQ), da sabato 13 a domenica 14 aprile prossimi è in programma la Fiera della NeoRuralità, l’atteso appuntamento organizzato dall’associazione Movimento Zoè capace di chiamare a raccolta ogni anno una vasta comunità di agricoltori, artigiani e semplici cittadini sensibili alla tutela ed al valore della biodiversità, portatori sani di nuovi e validi modelli di economia sostenibile e di alt(r)a agricoltura.

L'ex convento degli Zoccolanti sede della fiera (ph. sito fondoambiente.it)

L’ex convento degli Zoccolanti sede della fiera (ph. sito fondoambiente.it)

Una festa di popolo, ma anche e soprattutto un momento di incontro, di scambio e confronto; un libero contenitore di esperienze alternative inquadrato nell’edizione 2019 sotto lo slogan La Fiera è Pae(si)saggi, ponendo l’attenzione su quei luoghi spesso poco conosciuti che si adoperano ogni giorno per restare vivi, abitati, possibili, che regalano Paesaggi di incredibile bellezza e ispirazione; quegli stessi luoghi dove, d’altro canto, è ancor più difficile rimanere a causa di modelli che penalizzano il piccolo e che rendono, nei Passaggi, davvero importante il confronto.

ph. Ivan Masciovecchio

ph. Ivan Masciovecchio

Come sempre, all’intero della Fiera della NeoRuralità saranno presenti (il programma è in via di definizione) laboratori esperienziali per adulti e bambini, dimostrazioni artigianali di buone pratiche ed autoproduzione, momenti di gioco, arte, musica, spettacoli, degustazioni, presentazione di libri e tavole rotonde sul futuro delle comunità rurali. Oltre naturalmente al momento di scambio semi e piante (considerata la data posticipata di aprile) allestito al banco di Civiltà Contadina dove sarà possibile conoscere varietà “resistenti” e diverse modalità di semina e piantumazione, partecipando in questo modo attivamente all’azione a favore della salvaguardia degli agro-ecosistemi locali.

Giunta alla sua nona edizione, la manifestazione sarà aperta dalle 14.30 alle 20.30 nella giornata di sabato 13 aprile e dalle 10 alle 20 nella conclusiva giornata di domenica 14. Info al numero 333 4722342 (Roberta) oppure alla mail associazionemovimentozoe@gmail.com

PrintFriendly and PDF