9 settembre 2020

C’è tempo fino ‪alle ore 12 del prossimo 7 ottobre 2020 per rispondere alla nuova sfida di FactorYmpresa Turismo – il programma promosso dal MiBACT e gestito da Invitalia che offre servizi di accompagnamento e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica – presentando il proprio progetto di business sui temi del turismo in bicicletta, mobilità sostenibile e vacanza attiva.

ph. Ivan Masciovecchio

ph. Ivan Masciovecchio

Le idee ed i progetti possono rivolgersi a chi viaggia in bici, per preparare, vivere e raccontare la propria esperienza; alle amministrazioni locali, per rendere bike friendly le città e le destinazioni turistiche; infine agli operatori della filiera turistica, per offrire e migliorare i servizi per chi ama viaggiare in bici. In palio ci sono servizi di accompagnamento e contributi economici per un valore totale di 300.000 euro.

Una giuria individuata da Invitalia selezionerà le migliori 20 proposte che parteciperanno all’Accelerathon ad Asti il 22 e ‪23 ottobre ‪2020, in contemporanea con l’arrivo della 19° tappa del Giro d’Italia. Qui, durante una full immersion di 36 ore, grazie al supporto di mentor e tutor, le startup potranno “accelerare” la propria idea di business e preparare un pitch  da presentare alla giuria. I migliori 10 progetti saranno premiati con un contributo in denaro di 30.000 euro ciascuno, a cui si aggiungono i servizi di accompagnamento forniti da Invitalia.

Info al sito https://factorympresa.invitalia.it/le-sfide/le-sfide/bike-touring

Print Friendly, PDF & Email

Share