20 maggio 2016

LocandinaDomenica 22 maggio il cuore del borgo si animerà con combattimenti in armatura, cortei e spettacoli di sbandieratori, tiro con l’arco, giochi medievali, visite guidate e degustazioni di prodotti locali.

In occasione della prima Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia, organizzata dall’Associazione Nazionale Borghi Autentici d’Italia, il Comune di Archi presenta “Un salto nel Medioevo”. L’evento, realizzato con la collaborazione dei volontari della Protezione Civile e dell’associazione culturale “Le Mazzamarielle”, si terrà domenica 22 maggio dalle 12.00 in poi e sarà una giornata interamente dedicata alla promozione del territorio e dei suoi prodotti tramite iniziative di ospitalità e intrattenimento. Gli eventi si svolgeranno in un’ambientazione totalmente medievale con combattimenti in armatura, cortei e spettacoli di sbandieratori, campo di tiro con l’arco aperto al pubblico, sfilata della dama di Archi, partecipazione straordinaria di un falconiere e dei suoi rapaci, giochi medievali e visite guidate. Prenderanno parte all’evento gli Armigeri e Balestrieri della Città di Bucchianico, la Compagnia Rosso d’Aquila e i Bandierai dei Quattro Quarti L’Aquila. Particolare attenzione sarà concessa al racconto della storia di Archi, borgo autentico d’Italia, con una visita guidata gratuita della durata di un’ora e mezza, prevista per le 15,00, che prevederà un percorso lungo i vicoli del centro storico partendo dai resti del castello medievale e toccando tutti i tesori del paese: la fontana monumentale che si affaccia sulla vallata del Sangro, la Chiesa e la cripta di Santa Maria dell’Olmo, il Santuario di San Rocco, i palazzi gentilizi e tanto altro ancora. Mentre per l’intera giornata le visite saranno libere. Ad accogliere i visitatori ci saranno le prelibatezze del territorio con lo street food del borgo. Saranno infatti allestiti punti di degustazione di prodotti tipici locali, curati direttamente dai produttori del paese che faranno assaggiare le tipicità archesi ai cultori del buon cibo. Per chi invece vorrà degustare in tranquillità i piatti tipici del territorio, ci sarà il Menu del Borgo, preparato esclusivamente con prodotti locali da poter scegliere in base ai propri gusti. Il Menu del Borgo sarà disponibile a 20 €, fino ad esaurimento posti, presso l’agriturismo “Fiore” in località Colle Verri (info e prenotazioni 0872898776/3471345298) e la Locanda “La Quercia” a Piane d’Archi (info e prenotazioni 0872898468/3497578084).

 

PrintFriendly and PDF