22 aprile 2016

CRFASi apre oggi, il caleidoscopico cartellone di eventi “Il Parco in Fiore”, iniziativa del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga che trasformerà il Centro Ricerche Floristiche dell’Appennino, polo d’eccellenza per gli studi sulla flora, in uno spazio d’incontro, socializzazione ed attrazione culturale sulle tematiche inerenti l’ambiente e non solo. Il Centro, del resto, con i suoi laboratori, il Museo del Fiore, il centro congressi e l’Orto Botanico, immersi in una natura rigogliosa e incontaminata, offre occasioni di suggestione che ben si prestano ad accogliere quelle realtà che sul territorio si impegnano nel fare cultura e che hanno risposto numerosissimi alla richiesta di manifestazione d’interesse pubblicata dall’Ente Parco al fine di costruire il programma de “Il Parco in Fiore”. Già in questo fine settimana si parte alla grande e con eventi differenziati. Venerdì 22, il Prof. Berardino Romano propone un seminario rivolto agli studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Aquila che vedrà impegnato anche lo staff tecnico dell’Ente Parco. Si prosegue l’indomani, sabato, alle 11.30, nell’ambito della rassegna Musica nel Cratere, con un concerto de I Solisti Aquilani, preceduto, alle ore 10, da una visita guidata all’Orto Botanico. In programma musiche di F. J. Haydn, Quartetto n. 2 “Le Quinte” e A. Dvořák, Quartetto n. 12 “Americano”. Domenica 24, con partenza da San Colombo alle ore 7.30, si ripete la tradizionale passeggiata botanica “Sugli antichi sentieri” per ammirare la fioritura dell’Adonis vernalis, evento organizzato dalla Pro Loco di Barisciano in collaborazione con lo stesso Ente Parco. Specie rarissima e di rara bellezza, l’Adonide è una presenza unica del Parco ed era ritenuta estinta in Italia solo fino ad alcuni anni fa. La quota di partecipazione comprenderà anche merenda e pranzo sul prato a base di prodotti tipici. Per informazioni e adesioni si può chamare il C.R.F.A. – Dott.ssa Daniela Tinti al numero 339 3773303. Giovedì 28 aprile farà tappa a San Colombo anche la manifestazione “Una settimana non basta”, promossa da Archeoclub d’Italia, per scoprire, con i botanici del CRFA e gli esperti dell’Associazione Idee in Movimento, gli infiniti utilizzi delle piante del Parco e approfondire in particolare la tecnica della saponificazione.

Il programma della rassegna è pubblicato sul sito www.gransassolagapark.it e su fb nella pagina “Parco in Fiore”.

PrintFriendly and PDF